Si affaccia su Facebook un nuovo “virus”, dopo i commenti e le condivisioni sulla bacheca la nuova frontiera dei pirati è la messaggeria istantanea integrata nel Social Network.

 

 

Virus su facebook attenzione!!

[adrotate group=”4″]

Video del virus su facebook in aggiornamento

Da qualche giorno arrivano anche in redazione messaggi di chat che recitano sempre allo stesso modo:

“Guarda come ti ho taggato”… e poi un indirizzo internet da cliccare.

Non cliccate!

Come ogni volta succede i pirati cercano di sfruttare la curiosità per spingere a cliccare l’ignaro, ma neanche troppo, utente.

In realtà il link, come anche nelle passate versioni del “virus” inizierà un’azione di ripropagazione a tutti i vostri contatti.

[adrotate group=”4″]

Questo il primo scopo, ma abilitando questo programmino definito in gergo “script” potrebbe succedere di tutto, per questo i moderni sistemi operativi come Mac OsX e Windows Vista o 7 chiederanno di inserire una password per applicare le modifice al proprio sistema, sarà sufficente non digitare nessuna password e annullare l’operazione. Ovviamente se il proprio sistema è protetto da password, al contrario sarà un bel problema.