Ned, Miranda, Natalie e Liz sono fratelli. Miranda è una giornalista (non del tutto) affermata, sicura di sé, autoritaria e sempre molto “tirata”. Natalie è lesbica, dopo un passato “facile” ha ora una relazione stabile con l’avvocatessa Cindy e si esibisce nei locali come comica. Liz è sposata con il documentarista Dylan, hanno appena avuto la loro seconda figlia e vivono in una bella casa. Sembrano tutte felici e (più o meno) sistemate, tranne Ned, l’idiota del titolo: dopo essere finito in carcere per aver venduto dell’erba a un poliziotto in divisa, si ritrova alla scarcerazione sbattuto fuori dalla fattoria in cui viveva con la fidanzata, Janet. Lei ora ha un altro ragazzo, e in più vuole anche tenersi il cane, Willie Nelson, che non ha mai sopportato ma che ritiene “suo”. Ned cerca quindi sostegno in famiglia, facendosi ospitare a turno dalle sue sorelle a cui però — a causa della sua estrema sincerità e fiducia nel prossimo, in questo mondo ormai scambiata per totale stupidità — rovina in modo diverso a tutte loro i loro piani per il futuro… Questa la trama del film di Jesse Peretz (su sceneggiatura di Evgenia Peretz e David Schisgall), una commedia dai toni un po’ amari e dal fazzoletto facile — ma si ride anche un po’… Paul Rudd dimostra di avere le spalle larghe nell’interpretare un personaggio non semplice come quello dell’idiota dal cuore d’oro, sembra sempre naturale e dà al suo Ned un’umanità non banale. Le sue sorelle sono a modo loro fantastiche: Emily Mortimer è stressata dalla vita familiare e un po’ “cieca”, Elizabeth Banks si venderebbe l’anima per uno scoop sul lavoro (e quasi lo fa), Zooey Deschanel non sembra così convinta della “svolta lesbo” che ha dato alla sua vita. Prove d’attore da segnalare, su tutti quella di Rudd e della Deschanel, lontana per una volta da personaggi solari ed eccentrici e capace di aggiungere un tassello importante alla sua carriera d’attrice. Nei ruoli minori risultano spassosi la ex di Ned, Kathryn Hahn, e soprattutto il suo nuovo “lui”, T.J. Miller (“idiota” come Ned e infatti da subito o quasi suo sodale…). Per non dire di Willie Nelson, cane bellissimo e dall’interpretazione commovente.

Quell’idiota di nostro fratello film italian Streamming

Versione Sub Ita
Quell.Idiota.Di.Nostro.Fratello-Our.Idiot.Brother.2011.iTALiAN.Subbed.BDRip.XViD.NeWZoNe
PutlockerNowvideoWupload-Rapidgator