L’oggetto del mio desiderio Film streaming download

In crisi con il fidanzato Vince (J. Pankow), Nina (J. Aniston) propone a George (P. Rudd), maestro elementare e gay, di venire ad abitare nel suo appartamento. Tra i due nasce un’amicizia così forte che quando Nina scopre di aspettare un figlio da Vince, decide di allevarlo con George di cui si è segretamente innamorata, sicura che sia lui il padre più adatto. La situazione si complica quando George scopre un partner affidabile in Paul (A. Gulinello), strappato al rapporto con un maturo e disincantato critico teatrale (N. Hawthorne). Dal romanzo omonimo di Stephen McCauley, sceneggiato da Wendy Wasserstein, il film fa figura di commedia illuminata e spregiudicata, raccontando come almeno nelle grandi città (in questo caso New York) gli omosessuali siano ormai inseriti nella società statunitense senza avere più difficoltà di accettazione. In realtà dice (mostra) altre cose. È un film in malafede perché fa passare per verità “naturali” idee da patriarcato che sono “culturali”: è conservatore e si spaccia per progressista. Il resto è normale amministrazione hollywoodiana con gli attori di spalla (A. Alda, N. Hawthorne) più bravi dei protagonisti.AUTORE LETTERARIO: Stephen McCauley

 

[embedit snippet=”loggetto-del-mio-desiderio”]