Blade Trinity 

Blade Trinity streaming Download Film Azione Tertium non datur. Valeva per i latini e, spiace dirlo, pure per Blade. La trilogia, che nei primi due episodi aveva garantito un decente intrattenimento, soprattutto grazie alla presenza di Del Toro in cabina di regia (poi passato con eguale risultato ad Hellboy), si chiude mestamente con un film davvero poco ispirato. Snipes questa volta se la deve vedere con Dracula, cattivo che ci aspettiamo di vedere presto anche in un film di Muccino, vista la assiduità con la quale il transilvanico attraversa gli schermi cinematografici negli ultimi tempi. Snipes dovrebbe variare un po’ le sue scelte:è un attore decente, ma non si può campare sempre e solo di action movie (del resto i suoi inizi di carriera erano stati alquanto promettenti). La regia di David S. Goyer, già autore delle sceneggiature dei primi due episodi e, aiuto, del prossimoBatman Begins, è piatta e banale, la trama scontata e già vista e le tonnellate di piombo riversate dal gruppo di eroi sui cattivi non bastano a far pendere la bilancia a favore del film, che rientra in pieno nel gruppone di blockbuster nati male e finiti peggio, che quest’anno annovera titoli illustri come Elektra e Catwoman.

 

Blade